AGATA ALBICOCCA

LA PIETRA DELLA MOTIVAZIONE

II chakra – sistema trigonale

 

L’agata era considerata dagli antichi una pietra protettiva. In particolar modo, gli esemplari con linee parallele venivano utilizzati per creare talismani capaci di difendere dalla cattiva sorte. Ancora oggi in alcuni paesi, le persone regalano ai neonati ciondoli d’agata per augurare loro fortuna.

Il significato dell’agata può variare da popolo a popolo, ma secondo gli indiani e i tibetani veniva considerata come un vero amuleto per raggiungere gli obbiettivi senza avere interferenze esterne. Alcune varietà di agata sono più pregiate, ma qualunque sia il colore, la provenienza o la forma, rimane una pietra meravigliosa appartenente alla famiglia dei quarzi.

 

L’agata è una pietra che aiuta a trovare il significato più profondo di noi stessi. E’ in grado di farci comprendere i nostri errori e le nostre colpe, prendendoli come spunto di riflessione per cambiare i nostri comportamenti e trovare la  strada giusta da percorrere. Questa agata di colore arancio, stimola il coraggio, la perseveranza e la volontà. A livello fisico favorisce le funzioni dell’intestino ed è molto utile in gravidanza per accompagnare le fasi di cambiamento.

L’agata aiuta ad attenuare le paure irrazionali, dando la consapevolezza di essere protetti. Secondo gli antichi, questo minerale è più forte di qualsiasi maledizione, energia negativa o situazione sfortunata. La sua azione protettiva funziona a 360° e allo stesso tempo, agendo sulla razionalità, aiuta a prender consapevolezza di quali sono i pericoli reali e quelli irrazionali. Per ottenere questo effetto potete optare tra l’indossare l’agata come collana, anello o bracciale.

In cristalloterapia l’agata protegge il corpo e i suoi organi grazie alla sua struttura stratificata. Più sono le linee parallele che compongono l’esemplare di agata nelle vostre mani, maggiori saranno gli effetti in questo senso.

Molto utile per tener lontani gli incubi e le paure. L’agata può essere indossata come ciondolo durante il giorno e appesa vicino al letto durante la notte.

Se per studio o lavoro avete bisogno della massima concentrazione e di una buona memoria, tenete una drusa di agata sulla scrivania, aiuterà anche a tener lontani i pensieri negativi che vi distraggono dal raggiungimento dell’obbiettivo.